venerdì 1 febbraio 2013

LA SPAGNA A TAVOLA: UN SINGOLARE VIAGGIO FRA I SAPORI E I PROFUMI DELLA CUCINA REGIONALE SPAGNOLA



LA CUOCA ITAGNOLA CONSIGLIA :


"CON PAN Y VINO SE ANDA EL CAMINO"
VIAJE GASTRONÓMICO EN ESPAÑA


 

PIAZZA NAVONA 91
(Ogni venerdì dalle 18 alle 20)


... Se amate la SPAGNA e la CUCINA SPAGNOLA; se volete perfezionare la conoscenza del territorio SPAGNOLO attraverso la storia, le curiosità, le leggende connesse ai suoi CIBI, VINI, PIATTI TIPICI, ecco il ciclo di incontri che fa per voi.

Sono ancora APERTE le ISCRIZIONI
(l'inizio del corso è stato posticipato di quindici giorni).
Per saperne di più cliccare qui 


(La "Bandiera" gastronomica spagnola è il Jamòn iberico)



Perché la CUCINA  SPAGNOLA non è solo PAELLA, TORTILLA DE PATATAS,
GAZPACHO, TAPAS, SANGRIA...

Perché la CUCINA SPAGNOLA non esiste!

Perché in SPAGNA vi sono LE CUCINE del TERRITORIO SPAGNOLO!

(Il "COCIDO", il piatto che unifica la Spagna con alcune varianti)


Perché ogni PAESE, ogni CITTÀ, ogni PROVINCIA, ogni REGIONE o COMUNITÀ AUTONOMA  della SPAGNA, nasconde TESORI GASTRONOMICI che la maggior parte dei visitatori ignorano e che rappresentano frammenti della sua STORIA  e della sua CULTURA.


("GAMBAS AL AJILLO": il mare nel piatto!)

Perciò è fondamentale conoscere il TERRITORIO SPAGNOLO, le sue USANZE, la sua STORIA, le sue TRADIZIONI, attraverso la sua GASTRONOMIA, le sue cucine, i suoi celestiali  "DULCES DE LAS MONJAS", i dolci elaborati da secoli nei CONVENTI di Clausura.




("YEMAS DE SANTA TERESA": un Paradiso di sapori)


E perciò, in questo singolare CORSO si visiteranno virtualmente città, montagne, laghi, mari, paesaggi, monumenti, opere d’arte, seguendo i GOLOSI CAMMINI tracciati nei secoli dalla cucina e dai prodotti tipici spagnoli.

(Il "PULPO A LA GALLEGA" attende il pellegrino alla fine del  Cammino  di Santiago)

E in questo goloso  VIAGGIO GASTRONOMICO sarà il cibo a condurre il camminante, perché, come afferma un antico detto: "Con pane e vino si fa il Cammino". 

Un CAMMINO che si snoda fra storia, usanze, profumi e sapori della cucina regionale  spagnola.
 E per percorrerlo vi attende e sarà la vostra GUIDA:

 LA CUOCA ITAGNOLA !

Nessun commento: