sabato 16 luglio 2011

QUELLI CHE VANNO IN VACANZA E... E INVESTONO I GATTI




LA CUOCA ITAGNOLA, CHE OGGI PORTA  IL SUO MATTERELLO  VENDICATORE, NON SOPPORTA  QUELLI CHE VANNO IN VACANZA A SANTA MARINELLA E...





- E SI COMPORTANO COME FOSSERO IN CITTÀ: VANNO IN MACCHINA DAL GIORNALAIO ALL'ANGOLO E VANNO AL MARE IN MACCHINA; PARCHEGGIANO IN DOPPIA FILA; FANNO CHIASSO; CREANO INGORGHI; PARLANO IN ALTA VOCE DA UN OMBRELLONE ALL'ALTRO; SI SENTONO PADRONI DELLA STRADA, ECC. ECC...







- E PERCORRONO A TUTTA VELOCITÀ LE STRADE ABITATE DELLA CITTADINA DOVE LA SEGNALETICA INDICA DI ANDARE A 30 KM ALL'ORA: NATURALMENTE SENZA CHE CI SIA MAI UN VIGILE A FERMARLI.







- E MENTRE IGNORANO LA SEGNALETICA METTENDO A REPENTAGLIO LA SICUREZZA DEGLI ABITANTI STROMBAZZANO CONTRO COLORO - COME LA CUOCA ITAGNOLA - CHE INVECE RISPETTANO LA SEGNALETICA.








MA LA CUOCA ITAGNOLA NON SOPPORTA SPECIALMENTE QUELLI CHE VANNO IN VACANZA E, MENTRE PERCORRONO LE STRADINE INTERNE A TUTTA VELOCITÀ IGNORANDO LA SEGNALETICA CHE INDICA 30 KM ALL'ORA, INVESTONO I GATTI E NON SI FERMANO NEMMENO A SOCCORRERLI.







LA CUOCA ITAGNOLA DISPREZZA CHI QUESTA MATTINA HA TRAVOLTO IL SUO BEL GATTONE PICASSO, CHE ORA HA CINQUE ANNI, FRATTURANDOGLI IL BACINO E SPAPPOLANDOGLI LA VESCICA.







PICASSO CHE, SI È TRASCINATO FINO ALLA PORTA DI CASA DELLA CUOCA ITAGNOLA, LASCIANDO DIETRO UNA SCIA DI SANGUE, ORA GIACE RICOVERATO DALLA SUA BRAVA VETERINARIA CON LA FLEBO NELLA ZAMPINA , SEDATO CONTRO I DOLORI E IN PROGNOSI RISERVATA!





MALEDETTI QUELLI CHE VANNO IN VACANZA PER "RIPOSARE" -DICONO -  E NON SANNO COSA SIGNIFICA !!!





LA MALEDIZIONE DELLA DEA BASTET, CHE NELL'ANTICO EGITTO AVEVA LA TESTA DI UNA  GATTA DAGLI OCCHI D'ORO,  CADRÀ SULLE  LORO  MALEDETTE TESTE...
 
 
 
 
  LA CUOCA ITAGNOLA, TREMENDAMENTE ADDOLORATA,  ATTENDE LA GUARIGIONE DEL SUO BEL GATTONE PICASSO.
 
 

1 commento:

Anonimo ha detto...

Tanti singeri auguri di cuore al gattone!!