venerdì 4 aprile 2008

LA CUOCA ITAGNOLA VI SALUTA E SE NE VA A ROMA

Non è una notizia fondamentale, ma vi volevo comunicare che la cuola itagnola se ne va a Roma fra un po', dopo la doccia perché ho fatto giardinaggio e sono in uno stato pietoso.


E voi direte che non ve ne può fregare di meno, come si dice a Roma... E con ragione.


Ma ve lo annuncio per mettermi la coscienza a posto, perché avevo il proposito di "postarvi " la vita e miracoli dei mie gatti ora che questo blog è anche un "blog gattaro", con delle foto veramente divertenti.



E volevo anche rimanere a casa per lavorare, finire la preparazione della marmellata d'arance che ho iniziato ieri, pulire il mio studio, dove solo io posso farlo, ordinare e fare le schede dei nuovi libri arrivati per il mio programma radiofonico,ecc.


Invece mi ha chiamato un'amica che vuole confidarmi qualcosa e dunque non ho saputo dire di no: corro dunque a Roma dove poi rimarrò a dormire sul durissimo divano-letto-ikea di mia figlia perché domattina devo andare alla radio.






Ma basta di chiacchiere inutili che andrà a finire che perdo il treno da Santa Marinella.


Vi saluto fino a domani.


Ora vado a lavarmi i cappelli.


Ah, da quando ho iniziato la mia dieta sono dimagrita 1 chilo!

Ma ancora sono un po' "boteriana"...

Mi mancano altri tre che ho accumulato da Natale a oggi...


Aiuto!!!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao Marina....
sempre simpaticissima...!!!
Daniela
P.s. ...e non e' vero, "che non ce ne po' frega' de meno"...!!!

marcella candido cianchetti ha detto...

buon fine settimana romano

Ciboulette ha detto...

Coraggio per la dieta allora

Ma la tua trasmissione non c'è sul podcast di radio 2????
Ho visto che c'è "La colazione di radio2" ma non so se ci sei anche tu all'interno, devo provare a scaricare....
Stamattina niente da fare, ho dormito.... :(

Buon fine settimana!

la cuoca itagnola ha detto...

Grazie a tutte!
Quanto a te, ciboulette (ma come ti chiami?) ho visitato il tuo goloso blog e prima o poi preparerò i "fagottini di lasagna ai carciofi e pesto di mandorle che consigli.
Perchè non c'è il mio programmino sul podcast di radio2? Boh, credo dipenda dal regista che ci tocca ogni volta, e poi, ti devo confessare che non so nemmeno cosa sia...Io sono ababstanza imbranata per queste cose, già è un miracolo che sia riuscita a fare il mio blog.
Buona fine di settimana a tutte, ma io sono già di ritorno a Santa Marinella. A roma ci ritornerò questa sera.