sabato 26 aprile 2008

IL MARE DI SANTA MARINELLA OGGI

Ecco, sono appena tornata da Roma, dopo la mia rubrica mattinierissima "Che bolle in pentola?" su Radiodue, e prima di tornare a casa ho fatto colazione nel mio baretto preferito da dove si vede questo panorama.




Il cappuccino con le fette biscottate (niente cornetto perché sono a dieta pre costumedabagno) ha sempre un sapore migliore per me quando lo prendo di fronte al mare mentre do una occhiata ai giornali.


E poi, una volta a casa, ho aperto il balcone del mio studio e il profumo dei glicini, che formano sul tetto di fronte, sulla mia "casetta dei libri", un mare viola, mi è giunto forte, delicato, tenace.

Mi sento proprio fortunata per tutto ciò a portata di naso e di occhi.


Ora vado al mercato di Civitavecchia per comprare il pesce fresco: domani ho degli ospiti e devo fare bella figura!

Buona giornata a tutti!



2 commenti:

marcella candido cianchetti ha detto...

il cappuccino preso a fronte mare sarebbe gradito anche a me che non lo amo ,sono per caffettuccio,bello il mare di glicine buona spesa e cucinata buona domenica

Ciboulette ha detto...

Ci sono piccole cose che possono farci felici, e questa colazione con vista sul mare e sul glicine per me lo sarebbe di sicuro....

....e anche scorazzare per il mercato del pesce!!!

Poi raccontaci cos'hai cucinato!