martedì 27 novembre 2007

FRIDA, CUCCIOLOTTA DI TRE MESI, HA TROVATO CASA!


Frida è una stupenda cucciolotta di circa tre mesi, compiuti il 25 novembre, bastardina ma deliziosa, intelligente e vivace, di colore foscato e beige: vaccinata e con microchip.
La avevo adottato un mese e mezzo fa per regalarla a mia madre per compagnia, ma lei se ne andata da poco senza nemmeno conoscerla, e Frida è sempre sola o con stranei.
Io per lavoro sono sempre fuori e a volte anche per diversi giorni e Frida soffre e anch'io. Urge nuova casa per lei: ha bisogno di coccole!
EBBENE, GRAZIE A RITA DEL CANILE DI FURBARA DI SANTA SEVERA (dove ci sono tantissimi cani da affidare), FRIDA (CHE ORA SI CHIAMA MAGHIE) HA TROVATO UNA BELLA FAMIGLIOLA CON DUE BAMBINI DOVE SICURAMENTE SARA' FELICISSIMA!
Commento personale:
prima di prendere un cane controllare sempre le proprie possibilità per poterlo tenere bene perchè sono animali "più che umani" che desiderano stare in compagnia e ricevere e dare affetto continuamente. La solitudine è in contrasto con la personalità dei cani e dunque farli rimanere soli la maggior parte della giornata è una vera crudeltà.
Dunque, meglio allora i gatti, ma possibilmente non meno di due.
I gatti sono più indipendenti e, sebbene siano affettuosi a modo loro e quando loro lo decidono, sanno stare da soli con una "filosofia" di vita quasi zen. Capiscono che l'assenza del proprio "umano" ha un termine prima o poi. Anche se... Anche se, come faceva il mio carissimo certosino Mao, vissuto 18 anni, possono tenere il broncio per un'intera giornata dopo un viaggio particolarmente lungo!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ciao Marina...che bello sapere di aver un'altro blog da "tormentare"(oltre quello di ciccio).E che bello sapere che ami anche gli animali!!!è vero quello che dici,un'animale è un compagno per tutta la vita,non solo per le feste natalizie...io ho 4 gatti tutti trovatelli,sono di una compagnia incredibile,mi rallegrano la giornata e poi queste bestiole chiedono così poco...ma danno così tanto!!!
ciao Luana

Anonimo ha detto...

Ciao Marina...
che bello trovare il tuo blog....
me ne ero lamentata qualche giorno fa, via sms, che non lo trovavo....ed ora ecco che ti trovo tramite Francesco...
Mi fa piacere che potro' in questo modo leggere anche te....ed in qualche modo parlare con te...
Mi piace ascoltarti alla radio, e quando ho avuto la fortuna di incontrarti di persona, ho confermato cio' che avevo pensato...che sei anche tu una bella persona come Francesco...
Quindi a presto....aspettiamo i tuoi pensieri...
Un bacio
Daniela
P.s. Non lo trovo il tuo libro "la Cucina dei pellegrini" di cui ti avevo chiesto alla fiera del libro a Roma, ma so che e' ediz. paoline....
mi fai sapere? il mio indi e'
tinissima1960@libero.it

Anonimo ha detto...

Si....lo so bene, del broncio dei nostri amici pelosi!!!!
Sto cercando di riprendere il contatto "Vocale"...con la mia Musetta, visto che sono rientrata da poco da una assenza di un paio di giorni...ed aver lasciato la Musetta accudita per piu' volte al giorno da mio fratello che passa per darle cibo, pulizia lettiera...e giochi e carezze...
...ma anche se lei ormai lo sa...quando rientriamo ci rimprovera...con il suo silenzio...
...mi sta sulle gambe pero'....ed una rispostina me l'ha data poco fa!!!
Un bacio
Daniela